Lavaggio facciate

Lavaggio facciate 2019-01-09T08:52:17+00:00

LAVAGGIO FACCIATE

Le principali tecniche di pulizia sono le seguenti:

  • Idrolavaggio a bassa pressione

Eseguito con idropulitrici ad acqua calda con l’ausilio di prodotti detergenti, ottimale su materiali cementizi o misti con condizioni di sporco medio o basso.

  • Idrolavaggio ad alta pressione

Eseguito con idropulitrici professionali con pressioni di esercizio tra i 300 e i 500 bar ed alte portate, utilizzabili su materiali calcarei e lapidei, dove il potere abrasivo dell’acqua ad alta pressione viene utilizzato per rimuovere gli strati superficiali di residui calcarei o derivanti da smog

  • Ecosabbiatura

eseguita con basse pressioni e materiali abrasivi specifici, a secco oppure ad umido a seconda della necessità.  Con la sabbiatura è possibile far tornare a nuovo splendore vecchie pietre, marmi, travertini, klinker, mosaici…

  • Idrolavaggio a bassa pressione

Eseguito con idropulitrici ad acqua calda con l’ausilio di prodotti detergenti, ottimale su materiali cementizi o misti con condizioni di sporco medio o basso.

  • Idrolavaggio ad alta pressione

Eseguito con idropulitrici professionali con pressioni di esercizio tra i 300 e i 500 bar ed alte portate, utilizzabili su materiali calcarei e lapidei, dove il potere abrasivo dell’acqua ad alta pressione viene utilizzato per rimuovere gli strati superficiali di residui calcarei o derivanti da smog

  • Ecosabbiatura

eseguita con basse pressioni e materiali abrasivi specifici, a secco oppure ad umido a seconda della necessità.  Con la sabbiatura è possibile far tornare a nuovo splendore vecchie pietre, marmi, travertini, klinker, mosaici…